In scala di grigi l’andamento del mercato assicurativo trasporti mondiale

sito

In scala di grigi l’andamento del mercato assicurativo trasporti mondiale

brokercare 17 settembre 2019 91 Views 0 Comments Grandi Progetti Industriali – Oil & Gas, Trasporti e logistica

E’ stata appena pubblicata la relazione annuale della IUMI (Unione Internazionale Assicurazione Trasporti), nel corso del convegno dell’associazione a Toronto, in Canada. Ogni anno la IUMI analizza l’andamento del mercato assicurativo trasporti e le statistiche che vengono stilate sono sempre ricche di spunti.

Per il 2018, i premi totali del settore hanno raggiunto i 28,9 miliardi di dollari (+1 rispetto al 2017). A trainare la pur minima crescita, la parte merci (+2,5%), stimolata dal commercio mondiale; continua invece a calare la raccolta premi dal settore energetico (-3%), legata all’andamento dei prezzi del petrolio.

Le tensioni esistenti a livello politico e commerciale non favoriscono un clima sereno tra gli assicuratori e a questo si aggiungono paure sul futuro legate all’accumulo dei rischi su nave e ai grandi danni (come l’impatto delle catastrofi naturali). Anche nel 2019 gli incendi sulle portacontenitori hanno provocato perdite ingenti e data la modesta crescita nella raccolta premi quest’anno solo il tempo ci dirà se il settore potrà tornare ad essere veramente profittevole.

Di seguito la suddivisione geografica dei premi raccolti:

Europa 46,4 % (in diminuzione)

Asia/Pacifico 30,7% (in crescita)

America latina 10,4%

Nord America 6,2%

Altri 6,3 %

 

A livello di settori di rischio, invece, i premi delle assicurazioni trasporti sono così distribuiti:

Merci 57,4%

Corpi 24,4%

Energetico 11,4%

Responsabilità 6,7%

 

Le statistiche sono consultabili al seguente link: https://iumi.com/statistics